Navigazione

Ufficio

Valle 3.0 srl

Via Cesare Fracassini 18
00196 Roma
P.I 13586051008

Concorso di progettazione per Nuovo Presidio Ospedaliero

Concorso di progettazione per Nuovo Presidio Ospedaliero

Livorno, Italia

Il progetto per il nuovo presidio ospedaliero di Livorno rappresenta una sfida complessa, in quanto deve integrare una vasta gamma di elementi e rispondere a elevate aspettative sia in termini di funzionalità che di integrazione urbana. L’ospedale è progettato per essere accogliente per gli utenti, migliorando la loro qualità di vita, e allo stesso tempo offrire tecnologie avanzate e rispecchiare l’identità locale.

L’ospedale interagisce sia con la città che con il Parco Pertini, adattandosi agli standard urbani e alla natura circostante. L’obiettivo principale è integrare l’ospedale nel tessuto urbano e sociale, seguendo le moderne tendenze di apertura e integrazione degli ospedali nelle comunità.

La soluzione architettonica proposta mira a rendere gli spazi per i pazienti accoglienti e chiari, assicurando al contempo sicurezza ed ergonomia per gli operatori. Inoltre, il progetto offre l’opportunità di riqualificare edifici storici abbandonati nel quartiere, contribuendo al rinnovamento urbano.

Il progetto si suddivide in diverse parti, compresa la costruzione del nuovo ospedale, l’ampliamento del parco, la riqualificazione degli edifici esistenti e la rifunzionalizzazione della Cittadella della Salute. L’obiettivo finale è creare un ambiente accogliente, sicuro e flessibile, in grado di adattarsi alle mutevoli esigenze della sanità e della comunità.

Design competition "New Hospital Facility in Livorno"

The project for the new hospital facility in Livorno represents a complex challenge, as it must integrate a wide range of elements and meet high expectations both in terms of functionality and urban integration. The hospital is designed to be welcoming to users, improving their quality of life, while also offering advanced technologies and reflecting the local identity.

The hospital interacts with both the city and Parco Pertini, adapting to urban standards and the surrounding nature. The main objective is to integrate the hospital into the urban and social fabric, following modern trends of openness and integration of hospitals into communities.

The proposed architectural solution aims to make patient spaces welcoming and clear, while ensuring safety and ergonomics for staff. Additionally, the project offers the opportunity to redevelop historic abandoned buildings in the neighborhood, contributing to urban renewal.

The project is divided into several parts, including the construction of the new hospital, the expansion of the park, the redevelopment of existing buildings, and the re-functionalization of the Health Citadel. The ultimate goal is to create a welcoming, safe, and flexible environment capable of adapting to the changing needs of healthcare and the community.

Committente

Azienda Usl Toscana Nord Ovest

Importo

154.500.000 €

Superficie

67.000 mq

Data di inizio

2023 (Concorso 3° classificato)

Data di fine