Navigazione

Ufficio

Valle 3.0 srl

Via Cesare Fracassini 18
00196 Roma
P.I 13586051008

Riqualificazione Via Giustiniano imperatore

Riqualificazione Via Giustiniano imperatore

Roma, Italia

L’impostazione progettuale del comparto A si propone di definire delle linee guida ad alta qualità abitativa, che costituiscano un “concept” di riferimento progettuale attraverso l’integrazione di spazi aperti pubblici, percorsi pedonali, spazi privati.
Il Comparto A è costituito da due zone distinte:

  •  il sub A1, a sud di Viale Giustiniano Imperatore, corrispondente alle proprietà degli edifici oggetto di sostituzione;
  •  il sub A2 a nord di viale Giustiniano Imperatore, chiuso lateralmente da via di Villa in Lucina e da via Costantino.

Il progetto rispetta gli allineamenti orizzontali e verticali prescritti dal progetto preliminare, ed i due edifici di progetto, “tipo pettine” (P) e “tipo farfalla” (F) si pongono rispettivamente all’interno dei lotti fondiari A2a1 e A2a2 . Entrambi sviluppati su 7 piani fuori terra e su tre interrati, si differenziano per il trattamento volumetrico, compatto e monolitico, nel primo caso, volutamente “scomposto” nell’alternanza di pieni e vuoti, arretramenti e avanzamenti, nel secondo.

Requalification of Via Giustiniano Imperatore - Rome, Italy

The design approach of sector A aims to define guidelines for high quality living, which constitute a design reference “concept” through the integration of public open spaces, pedestrian paths and private spaces.
Section A is made up of two distinct areas:

  • the sub A1, south of Viale Giustiniano Imperatore, corresponding to the properties of the buildings being replaced;
  • the sub A2 north of viale Giustiniano Imperatore, closed laterally by via di Villa in Lucina and via Costantino.

The project respects the horizontal and vertical alignments prescribed by the preliminary project, and the two project buildings, “comb type” (P) and “butterfly type” (F) are located respectively within the land lots A2a1 and A2a2. Both developed on 7 floors above ground and three underground, they differ in the volumetric treatment, compact and monolithic, in the first case, deliberately “decomposed” in the alternation of solids and voids, retreats and advances, in the second.

Committente

Comune di Roma

Importo

30.000.000 €

Superficie

40.191 mq

Data di inizio

2005 (Concorso 2° classificato)

Data di fine